home page
e-mail

LA SCUOLA

Dove siamo La struttura Photo Gallery Rassegna stampa

DIDATTICA

Pof Corsi Orari Attivitá Progetti Genitori Modulistica

AZIENDA

La cantina Sito Archeologico
METEO
WEBCAM
Meteo

Roseto

veduta rosetoNell'ottica di rinnovamento e di attenzione all'ambiente anche dal punto di vista estetico, l'Istituto, a partire dagli anni 90, ha stabilito di destinare alcune aree alla coltivazione di piante ornamentali col duplice scopo di restituire allo spazio antistante la villa il ruolo di giardino, cui era originariamente vocato, e di allargare la sperimentazione aziendale e la didattica al giardinaggio e agli spazi verdi in genere.
Nasce cosi il ROSETO di Persolino inaugurato in occasione della "giornata della rosa" il 1 Giugno 1997.

La collezione attualmente dispone di circa 500 piante suddivise in 100 varietà diverse, alcune delle quali decisamente antiche, altre relativamente più recenti, ma non per questo meno interessanti dal punto di vista ornamentale.
Nel Roseto le piante sono facilmente riconoscibili grazie ad appositi cartigli indicanti il nome della varietà, la specie di appartenenza e il nome del costitutore con relativa data di costituzione.


Clicca qui per guardare l'album sul Roseto di Persolino



Micropropagazione

cappaIl laboratorio opera nel campo della propagazione e dell'allevamento vegetale di specie di interesse agrario(ornamentali,frutticole) utilizzando la tecnica delle colture in vitro, attraverso la quale è possibile, partendo da piccole porzioni di pianta, ottenere l'intero organismo.
Le piante cosi ottenute sono cloni di quelle originarie e sono geneticamente identiche tra di loro.

La struttura è dotata di cappa a flusso laminare, autoclave, bilance, pHmetri, microscopi, cella climatizzata, camera di crescita ed esternamente la serra per l'ambientamento delle piante provenienti dal laboratorio.

Gli studenti effettuano la sterilizzazione del materiale da "vivo", la fase di moltiplicazione, mediante la modulazione della composizione del terreno colturale, la fase di radicazione che per alcune specie risulta particolarmente difficile. sterilizzazione Viene inoltre osservata attentamente la fase di ambientamento in serra.
Sono in corso vari programmi su diverse specie erboree, in particolare kiwi, pero, albicocco, fragola e portinnasti di drupacee oltre alle ornamentali(spatifillium,drosera,felce,ficus) con particolare riguardo alle rose della nostra collezione.

Sono attive collaborazioni con il mondo universitario, aziende pubbliche e private.

Polline e germinabilità

Lo scopo del lavoro è fornire conoscenze approfondite sulla biologia del polline delle principali piante arboree, per il controllo della produzione.

L'attività prevede:

- produzione di polline puro da fiori di fruttiferi
- germinazione in vitro
- test di vitalità in vitro
- metodo microscopico per il rillievo dell'emergenza e della velocità di crescita

Queste attività sono state portate a manifestazioni scientifiche faentine(la settimana delle scienze 2006/2007).

Clicca qui per guardare le foto di Micropropagazione

 

 

 

 

CERCA
Google

NEWS

CALENDARIO
IPSAA "PERSOLINO" Via Firenze 194, 3 - Tel. 0546 22932 - Fax 0546 668433 - Faenza (RA) - E-Mail: ipsaa.persolino@mbox.dinamica.it

WebDesign Gianni Tarroni 2007 - Copyright I.P.S.A.A.